Santa Patrizia. La santa della perizia

 Santa Patrizia di Costantinopoli (Costantinopoli, … – Napoli, post 685) è stata una religiosa bizantina, venerata come santa dalla Chiesa cattolica, compatrona della città di Napoli.

La sua esistenza fu breve e le scarne notizie sono state tramandate da fonti tardive, fondate sulla tradizione trasmessa oralmente dai membri della sua comunità religiosa.

Sembra sia nata da una famiglia ricca e nobile di Costantinopoli, discendente dell’Imperatore Costantino e secondo alcuni, congiunta di Costante II (668-685) che tentò di imporle con la forza il matrimonio.

Si distaccò dal lusso familiare per sposare uno stile di vita sobrio e improntato alla semplicità, riparando a Roma con la sua nutrice Aglaia per ricevere dal Papa la consacrazione verginale.

Tornata in patria alla morte del padre, lasciò il palazzo imperiale rinunziando ad ogni pretesa dinastica per distribuire la sua eredità ai bisognosi e partire per la Terra Santa in pellegrinaggio; durante il viaggio, secondo la leggenda tramandata, finì, naufraga, a Napoli, sull’isolotto di Megaride, nelle cui grotte si sarebbe insediata la sua prima piccola comunità di preghiera e di assistenza spirituale e morale ai bisognosi ma, dopo breve tempo dal suo arrivo, morì.

Sepolta nell’antico monastero dei Santi Nicandro e Marciano, nel 1864 le sue spoglie furono trasferite nel monastero della Chiesa di San Gregorio Armeno e, dal 1922 sono custodite dalle Suore Crocifisse Adoratrici dell’Eucaristia.

Al culto di Patrizia è legato il prodigio della liquefazione del sangue, simile a quello di San Gennaro, che avrebbe avuto luogo negli anni in modi e tempi diversi, ma secondo la tradizione, i martedì e il giorno della festa di Santa Patrizia, il 25 agosto.

Deriva dal tardo nome latino Patricia, femminile di Patricius, da patricius, derivato da patres, padri, membri del Senato, nel significato quindi di classe sociale elevata: “di nobile stirpe, discendenza”.

– 17 Marzo in ricordo di San Patrizio vescovo ed evangelizzatore dell’Irlanda.
– 25 Agosto in ricordo di Santa Patrizia di Costantinopoli Vergine.

Published in: on marzo 1, 2010 at 8:19 am  Lascia un commento  
Tags: , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://lilithf.wordpress.com/2010/03/01/santa-patrizia-la-santa-della-perizia/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: