Il bucaneve. La storia

Il fiore del bucaneve è detto anche “stella del mattino” perché è uno dei primi fiori a spuntare dalla terra dopo l’inverno.

La tradizione cristiana associa il bucaneve alla candelora, il 2 febbraio, giorno della purificazione della Madonna.

Inoltre una leggenda racconta che Eva e Adamo, una volta cacciata dal Paradiso Terrestre, furono trasportati in un luogo gelido, buio e dove era sempre inverno.

Eva ben presto fu presa dallo sconforto e dal rimpianto, non accettava l’idea di vivere in quelle condizioni; un angelo avuta compassione di lei, si dice, che prese un pugno di fiocchi di neve, vi soffiò e ordinò che si trasformassero in boccioli una volta toccato il suolo.

Eva, alla vista dei bucaneve, prese forza e si rianimò.

I bucaneve sono il simbolo della vita e della speranza.

(miti e leggende)

Published in: on gennaio 8, 2010 at 9:29 am  Comments (1)  
Tags: , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://lilithf.wordpress.com/2010/01/08/il-bucaneve-la-storia/trackback/

RSS feed for comments on this post.

One CommentLascia un commento

  1. Che cosa sarebbe il mondo senza fiori! Non oso nemmeno pensarlo! La bellezza dei fiori è anche dovuta alla loro incredibile varietà. Secondo me non c’è nulla di più bello.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: